Urania Ligustica

L'orientamento degli edifici in Liguria

Chiese romaniche

San Lorenzo  –  Portovenere

Orientamenti

1. Identificazione, descrizione e dedicazione

Comune Portovenere (SP).
Sito Piazza S. Lorenzo, a mezza costa tra la Palazzata e il Castello Link esterno Street View (sito non raggiunto al 21 II 2014) - Google Maps - Bing Maps.
Proprietà Parrocchia dei Santi Lorenzo e Pietro della diocesi della Spezia-Sarzana-Brugnato.
Accessibilità A esterni e interni.
Descrizione Edificata da maestranze antelamico-genovesi, intorno agli anni 1160-1180, con una struttura a tre navate e absidi rettilinei. La costruzione romanica ha subìto interventi sia nella facciata (la fascia mediana aggettante, che ha inglobato il portale; la trifora e l'oculo; il portale di destra), che nel fianco destro (alle monofore sono state aggiunte le bifore) e al presbiterio, anche a causa dei danni causati da un incendio nel 1370 e da un bombardamento aragonese nel 1494. Quattrocentesco è l'altorilievo nella lunetta del portale, cinquecenteschi il tiburio e il campanile con cupolino ottagonale. Nel 1582 sei pilastri in "marmo nero" sono stati sostituiti con le colonne in marmo apuano ancora in sito. Nel corso dei restauri del 1932-1935 le volte cinquecentesche sono state sostituite da un tetto ligneo.1
Dedicazione Lorenzo, diacono e martire; festa il 10 Agosto.2

2. Galleria di immagini antiche

Fotografia originale
Fig. 2.1 – Vista da Sud-Est (ante 1949) 3
Fotografia originale
Fig. 2.2 – Particolare della fotografia precedente
Fotografia originale
Fig. 2.3 – Facciata e fianco destro (ante 1960) 4
Fotografia originale
Fig. 2.4 – Verso l'altare maggiore (ante 1960) 5

3. Galleria di immagini originali dello stato attuale

Da realizzare
Fig. 3.1 – Facciata
Da realizzare
Fig. 3.2 – Abside
Da realizzare
Fig. 3.3 – Fianco meridionale
Fotografie di ??? (data???)

4. Coordinate geografiche e orientamento

Latitudine φ 44° 3' 2",23 = 44°,05062 Nord.
Longitudine λ 9° 50' 1",32 = 9°,83370 Est.
Quota +27 m (ellissoidica; +??? m sul livello del mare).
Datum Ellissoide di riferimento WGS84.6
Link esterno Google Maps satellite e rilievi

Orientamento delle tre frecce Frecce di orientamento sovrapposte 
a rielaborazione originale in B&N da fonte esterna Orientamento della fotografia satellitare
Fig. 4.1 – Immagine satellitare a orientamento invariato

Frecce di orientamento sovrapposte 
a rielaborazione originale in B&N da fonte esterna Orientamento della fotografia satellitare
Fig. 4.2 – Immagine satellitare ruotata verso l'alto di un angolo pari all'azimut misurato

Nelle fotografie satellitari di cui sopra, le frecce rosse sono allineate con il colmo del tetto, a due falde, della navata centrale.
Nella figura in alto, l'orientamento è invariato rispetto all'immagine originale. L'asse risulta orientato, dal portale all'abside: 28° ± 1° N>E. Per confronto, sono delineati gli assi orientati a 27° e 29° N>E.
La figura in basso è un dettaglio della precedente, ingrandito, con un contrasto diverso e ruotato verso l'alto di 28°: l'asse di orientamento, qui diventato verticale, è duplicato per un miglior confronto con il colmo del tetto.
Estratto da Google Earth Orientamento della fotografia satellitare
Fig. 4.3 – Immagine satellitare originale acquisita nel 2005

Estratto da Google Earth Orientamento della fotografia satellitare
Fig. 4.4 – Immagine satellitare originale acquisita nel 2009

L'orientamento del colmo del tetto è stato verificato con Google Earth esaminando tutte le fotografie satellitari disponibili e scartando quelle in cui il particolare di interesse non era ben delineabile (per risoluzione insufficiente e/o illuminazione inadatta). L'immagine a più alta risoluzione è riprodotta nelle figure precedenti. In tabella sono elencate, per ogni immagine: le misure ottenute, la media aritmetica e la deviazione standard del campione; in calce sono riportate, evidenziate in giallo, la media pesata con la varianza σ² e l'errore ad essa associato.7

Tab. 4.A – Orientamento del colmo del tetto
Immaginex1x2x3x4x5xσ
25 I 200528,19
Fig. 4.3
28,1728,0828,5628,4228,280,20
6 II 200628,8628,6428,7428,9228,8828,810,12
30 VII 200727,8128,3027,9328,6928,1028,170,35
25 IX 200927,43
Fig. 4.4
27,4527,6427,3227,1327,390,19
28,40,5
Link esterno Flash Earth

Estratto da Flash Earth Orientamento della fotografia satellitare
Fig. 4.5 – Immagine satellitare originale

Da una diversa fotografia satellitare, riferita a una diversa griglia di coordinate, sono state ottenute le misure di cui alla tabella seguente; a destra sono riportate, evidenziate in giallo, la media aritmetica e, considerando che in questo caso è disponibile una singola serie di dati, 3σ.8

Tab. 4.B – Orientamento del colmo del tetto
x1x2x3x4x5x
29,9129,6328,9928,0829,1929,22,1

Bing Maps ha fornito, ante il 15/6/2013, una nuova immagine satellitare.

Rielaborazione originale da fonte esterna Orientamento della fotografia satellitare
Fig. 4.6 – Immagine satellitare originale

L'analisi statistica è qui equivalente a quella applicata alle immagini di Google Earth (Tab. 4.A).

Tab. 4.C – Orientamento del colmo del tetto
Immaginex1x2x3x4x5xσ
Fig. 4.529,9129,6328,9928,0829,1929,160,70
Fig. 4.628,6328,8028,6429,0528,5828,740,19
28,80,7
Orientamento da Google Earth 28°,4 ± 0°,5 N>Edato utilizzato per orientare la planimetria che segue.
Flash Earth 28°,8 ± 0°,7 N>E – in ottimo accordo con il risultato precedente.
Rilievi in sito Dati attualmente non disponibili.

5. Planimetrie orientate

Da realizzare
Fig. 5.1 – Planimetria attuale 9

Note

1 F. Cervini, Liguria romanica (Milano, Editoriale Jaca Book, 2002), pp. 20, 224-225; planimetria orientata, a p. 224, tratta da: G. Rossini, "Porto Venere (La Spezia). Chiesa di San Lorenzo", in AA. VV., Relazione su cento lavori. L'attività di cantiere della Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici della Liguria, 1982-1993, a cura di L. Pittarello (Genova, 1995), p. 109.

"Di ritorno verso la via Capellini, tenendo a sinistra si sale alla bella collegiata romanica di S. Lorenzo, prospettante un'ampia piazza. Iniziata nel 1116, la chiesa venne consacrata nel 1130 da papa Innocenzo II; poi, anche in seguito ai danni causati da un incendio del 1370 e dal bombardamento aragonese del 1494, subì rimaneggiamenti; presenta infatti, sovrapposti alle primitive forme romaniche, elementi gotici (riconoscibili nella parte aggettante della facciata e negli archi acuti del portale, della trifora che lo sovrasta e del presbiterio) e rinascimentali. La facciata marmorea, con coronamento ad archetti, ha la parte mediana (stretta e in aggetto con paramento a fasce) aperta dal portale ogivale con colonnine lisce e spiraliformi (nella lunetta, rilievo cinquecentesco col Martirio di S. Lorenzo), superiormente al quale si aprono una trifora e un oculo; dei due portali minori, quello di sinistra è romanico; sul fianco destro, notevoli due bifore gotiche; il campanile, con cupolino ottagonale, venne ricostruito dopo il 1494. L'interno è a tre navate divise da archi a tutto sesto e a doppia ghiera, impostati su colonne in marmo bianco che nel 1582 sostituirono i pilastri originari; il soffitto ligneo appartiene al restauro degli anni '30 del nostro secolo. Il presbiterio, rialzato, è spartito da pilastri cruciformi su cui poggia la cupola ottagonale che nel secolo XVI sostituì l'antico tiburio. Addossato alla controfacciata, fonte battesimale ricomposto con sculture del sec. XII...". AA. VV., Liguria (Milano, Touring Club Italiano, 1982), pp. 684-685 Link esterno Google libri.

D. Citi, "La Liguria", in S. Chierici, D. Citi, Il Piemonte. La Val d'Aosta. La Liguria (Milano, Jaca Book, 1979), pp. 471-472 – planimetria non orientata a p. 472.

Il paramento di colore grigio scuro è composto da una pietra saccaroide, calcare nero, proveniente da cave della Lunigiana. E. Mazzino, "Il restauro della parte superiore" [della facciata del duomo genovese], in AA. VV., Restauri in Liguria (Genova, Sagep, 1978), p. 219.

Voce sulla chiesa in Link esterno Wikipedia.

2 D. Cambiaso, "L'Anno Ecclesiastico e le feste dei Santi in Genova nel loro svolgimento storico", Atti della Società Ligure di Storia Patria, 48 (1917), pp. 213-214. A. Cappelli, Cronologia, cronografia e calendario perpetuo (Milano, Hoepli, 1998), p. 173. I. da Varazze, Legenda Aurea, a cura di A. e L. Vitale Brovarone (Torino, Einaudi, 1995), pp. 614-627. Informazioni a carattere generale in Link esterno Santi e Beati.

3 Particolare di una cartolina viaggiata di autore sconosciuto; editore C.M., La Spezia. Vera fotografia. Timbrata al verso "15 IX 1949". Collezione Riccardo Balestrieri.

4 Particolare di una cartolina non viaggiata di autore sconosciuto; editore Foto Turano, Portovenere: cat. 51. Vera fotografia. Collezione Riccardo Balestrieri.

5 Particolare di una cartolina non viaggiata di autore sconosciuto; editore Foto Turano, Portovenere: cat. 25. Vera fotografia. Collezione Riccardo Balestrieri.

6 Dati ottenuti tramite Google Maps, nell'agosto 2010, per la facciata, in corrispondenza del portale di accesso alla navata centrale; verificati con Google Earth nell'aprile 2011. La quota sul livello del mare proviene da un punto ???; con Google Earth è stata ottenuta la quota ellissoidica +??? m per lo stesso punto.

7 Sono state esaminate tutte le fotografie satellitari disponibili in rete il 4 VIII 2011. Per i metodi si rimanda a Wikipedia Link esterno Deviazione standard e, in particolare, a ISHTAR, Probabilità, statistica e analisi degli errori (Università di Bologna, Dipartimento di Fisica), per Link esterno media pesata e Link esterno errore associato. Lo strumento Righello di Google Earth fornisce un dato coerente con quello ottenuto tramite il metodo precedente.

8 L'immagine è la stessa fornita da Bing con ingrandimento minore. L'orientamento è stato ottenuto con lo strumento Misurino di GIMP, versione 2.6.10.

9 [fonte della planimetria].

I risultati anticipati in questa sezione di Urania Ligustica saranno presentati e discussi in una serie di articoli, che inizia con: R. Balestrieri, "L'orientamento delle chiese romaniche in Liguria. I. Metodi", in Atti del X Convegno della Società Italiana di Archeoastronomia (Trinitapoli, 22-23 ottobre 2010) – pre-print articolo File PDF; "L'orientamento delle chiese romaniche in Liguria. II. Le finestre del mezzogiorno", in Atti dell'XI Convegno della Società Italiana di Archeoastronomia (Bologna, 28-29/10/2011) – pre-print articolo File PDF.
Link esterno Siti vari (cliccare sulla miniatura)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Veduta aerea da Ovest

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Veduta aerea da Nord

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Veduta aerea da Est

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Veduta aerea da Sud

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Panorama da Sud-Est (2 IX 2009)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Panorama da E-S-E (12 VII 2008)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Panorama da E-S-E (29 VIII 2009)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Panorama da Est (27 VII 2008)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Panorama da E-N-E (11 IX 2008)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Panorama da E-N-E (11 VI 2010)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Panorama da Nord-Est (4 VI 2010)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Panorama da Nord-Est (10 IV 2009)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Verso la piazza (8 IX 2008)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Piazza della chiesa (12 IV 2004)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Facciata (3 I 2009)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Facciata (20 VIII 2009)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Facciata e fianco destro (23 IX 2009)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Dettaglio portale maggiore (1 X 2005)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Lunetta con Martirio di S. Lorenzo
(11 VI 2009)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Dettaglio Martirio di S. Lorenzo
(26 VIII 2003)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Meridiana a stilo (3 II 2007)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Dettaglio facciata (14 III 2010)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Registro superiore facciata (12 VIII 2007)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Copertura ad abbadini d'ardesia

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Verso l'altare maggiore (23 IX 2009)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
In luce naturale (18 IX 2009)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Altare maggiore (23 IX 2009)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Verso la navata destra (30 X 2005)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Finestre navata destra (2 XI 2008)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Verso la controfacciata (24 X 2009)

Rielaborazione originale in B&N da fonte esterna
Controfacciata (12 VIII 2009)


HTML 4.01 Transitional valido!    Day & Night... Night & Day!    CSS valido!
© Riccardo Balestrieri 2010-2014  –  Revisione 21 II 2014  –  Orientamenti  –  Indice generale  –  Urania Ligustica